FANDOM


Beast Machines: Transformers
Bm-logo.png
Titolo originale: Beast Machines: Transformers
Paese: U.S.A.
Anno: 1999-2000
Colore: Colore
Audio: Sonoro
Genere: CGI, azione
Regia: Diversi
Scritto da: {{{Scrittore}}}
Animazione: Mainframe (Ora Rainmaker Entertainment [1] )
Studio: {{{Studio}}}
Prima visione Originale: Dal 18 settembre 1999

Al 18 novembre 2000

Prima visione Italia: La serie è stata distribuita solo in DVD
Episodi: 26
Durata episodi: 21 Minuti circa
Stagioni: 2
Cronologia
  1. Beast Wars Serie americana (Beast Era)
  2. Beast Machines Sequel americano (Beast Era)
Beast Machines: Transformers

Beast Machines: Transformers (conosciuta soltanto come Beast Machines) è una serie americana, sequel di Beast Wars. Commissionata ancora in CGI, ha 26 episodi divisi in 2 stagioni, la serie non è mai apparsa nelle Tv italiane, ma dal 2007 è disponibile in due DVD.

TramaModifica

Il ritorno a Cybertron per i Maximal è molto confuso, ma sanno che hanno perso la guerre delle bestie sulla Terra. Ritrovano il loro pianeta disabitato, e inseguiti continuamente da Droni Vehicon guidati da Megatron, che è riuscito a liberarsi. Dopo essere stati riformattati, scoprono che le Scintille di tutti i Transformers sono state compromesse da un virus, e adesso dovranno imparara ad usare i loro corpi techno-organici prima di sconfiggere i nemici. Optimus Primal scopre che una volta sul suo pianeta c'era vita organica, così farà di tutto per riportarla a galla distruggendo la dittatura di Megatron e riportando la libertà.

EpisodiModifica

Prima StagioneModifica

  1. La riformattazione
  2. Il padrone del mondo
  3. Fuochi del passato
  4. Tentativo fallito
  5. Albero della vita
  6. L'elemento debole
  7. Rivelazioni - Prima parte: La scoperta
  8. Rivelazioni - Seconda parte: Le origini
  9. Rivelazioni - Terza parte: L'apocalisse
  10. Una nuova speranza
  11. Guerra Techno-Organica - Prima parte: La chiave
  12. Guerra techno organica - Seconda parte: Il catalizzatore
  13. Guerra techno organica - Terza parte: Distruzione totale

Seconda Stagione (Battaglia per lo Spark)Modifica

  1. La fine di un nuovo inizio
  2. Uno strano Transformer
  3. Dentro la cittadella
  4. Il cavaliere oscuro
  5. Amici nemici
  6. Suolo natio
  7. Sparkwar - Prima parte: L'attacco
  8. Sparkwar - Seconda parte: La ricerca
  9. Sparkwar - Terza parte: L'assedio
  10. Una scintilla nell'oscurità
  11. Fine del gioco - Prima parte
  12. Fine del gioco - Seconda parte
  13. Fine del gioco - Terza parte

PersonaggiModifica

MaximalModifica

  • Optimus Primal
  • Rattrap
  • Cheetor
  • Blackarachnia
  • Nightscream
  • Savage/Noble
  • Silverbolt
  • Botanica

VehiconModifica

  • Megatron
  • Diagnostic Drone
  • Jetstorm
  • Tankor
  • Rhinox
  • Thrust
  • Waspinator
  • Obsidian
  • Strika

AltriModifica

  • L'oracolo

CuriositàModifica

  • La serie doveva avere un seguito (sia una serie Tv che una linea di giocattoli) che avrebbe dovuto chiamarsi Transtech. La serie avrebbe dovuto riportare alcuni dei personaggi che sono morti in Beast Wars insieme ad alcuni dei personaggi del cartone animato originale conosciuto come G1, e i personaggi avrebbero avuto un aspetto diversi: dei corpi organici con modalità alternativa di veicoli, invece degli animali come utilizzato in Beast Machines. Molti schizzi e anche un paio di prototipi di giocattoli erano stati creati, ma Hasbro ha scartato l'idea, portando Car Robot (conosciuta in Italia e negli Stati Uniti come Robot in Disguise) nei mercati americani come segnaposto fino a Transformers: Armada.
  • La serie doveva intitolarsi Beast Hunters, titolo poi assegnato alla terza stagione della serie Transformers: Prime.

NoteModifica

  1. http://www.rainmaker.com/

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale