FANDOM


Transformers: Scramble City
Transformers Scramble City title card.jpg
Titolo originale: 戦え!超ロボット生命体トランスフォーマー スクランブルシティ発動編

(Sukuranburu Shiti Hatsudō-hen)

Paese: Giappone
Anno: 1986
Durata: 23 Minuti
Colore: Colore
Audio: Sonoro
Genere: Animazione
Regia: Yuji Endo
Soggetto: Dato non disponibile
Sceneggiatura: Toyohiro Andò
Produttore: Dato non disponibile
Produttore esecutivo: Dato non disponibile
Casa di produzione: Toei Animation
Distribuzione Italia: Dato non disponibile
Effetti speciali: Dato non disponibile
Musiche: Dato non disponibile
Interpreti e personaggi
Dato non disponibile
Doppiatori originali:
Dato non disponibile
Budegt: {{{Budget}}} milioni di $
Box Office: {{{Guadagno}}} $
戦え!超ロボット生命体トランスフォーマー スクランブルシティ発動編

(Sukuranburu Shiti Hatsudō-hen)

Transformers: Scramble City (戦え!超ロボット生命体トランスフォーマー スクランブルシティ発動編 - Sukuranburu Shiti Hatsudō-hen) è un OAV (Original Video Animation), ovvero un episodio della G1 giapponese rilasciato nell'aprile 1986 ambientato cronologiacamente tra la Seconda Stagione della G1 e il film americano Transformers: The Movie. Ha lo scopo di introdurre i nuoi personaggi del lungometraggio non presenti nelle prime due stagioni Tv.

TramaModifica

Dopo un riassunto della venuta sulla Terra dei Transformers e della storia di Devastator, l'OAV mette in evidenza la costruzione di Scramble City con l'aiuto e la supervisione del nuovo Autobot Ultra Magnus. Quando però il Decepticon Soundwave dopo un attenta indagine capisce della costruzione di questa città, avvisa i suoi alleati.

Megatron con Starscream, Thundercracker, Skywarp e i Constructicons si preparano ad attaccare la futura base Autobot, ma Optimus Prime e la sua squadra si preparano a barrargli la strada. Quando Ultra Magnus si accorge che Devastator è pronto ad attaccare, manda gli Aerialbots per contrastare la sua forza, e i Decepticon battono in ritirata. Un altra battaglia ha inizio con gli Stunticons, Superion e Menasor. Gli Autobot si concentrano cercando di usare la Power Scramble.

A conclusione della OVA, la Scramble City diviene attiva e assume la modalità di robot di Metroplex a sbaragliare i Decepticon. Tuttavia, dalle profondità dell'oceano, nella città dei Decepticon, Trypticon sorge.

PersonaggiModifica

AutobotModifica

    • Defensor:
      • Streetwise
      • Blade
      • First Aid
      • Groove
      • Hot Spot
  • Blaster
  • Autobot Mini-Cassettes:
    • Steeljaw
    • Ramhorn
  • Tracks
  • Warpath
  • Smokescreen
  • Ironhide
  • Aerialbots:
    • Superion:
      • Silverbolt
      • Slingshot
      • Fireflight
      • Skydive
      • Air Raid
  • Metroplex

DecepticonModifica

  • Megatron
  • Soundwave
  • Decepticon Mini-Cassettes:
    • Ravage
    • Ratbat
    • Laserbeak
  • Seekers:
    • Starscream
    • Thundercracker
    • Skywarp
  • Constructicons:
    • Devastator:
      • Mixmaster
      • Bonecrusher
      • Long Haul
      • Hook
      • Scrapper
      • Scavenger
  • Stunticons:
    • Menasor:
      • Motormaster
      • Drag Strip
      • Dead End
      • Wildrider
      • Breakdown
  • Combaticons:
    • Bruticus:
      • Vortex
      • Blast Off
      • Swindle
      • Onslaught
      • Brawl
  • Trypticon

UmaniModifica

  • Spike Witwicky
  • Carly
  • Chip Chase
  • Sparkplug Witwicky

CuriositàModifica

  • Scramble City è parte della continuità G1 giapponese, ma non americana. Scramble City Toys è semplicemente un annuncio per una linea di giocattoli.
  • I primi sette minuti circa dell'episodio consistono in sequenze di animazione riciclate dagli episodi G1 Molto più di quel che appare (i tre pilot della serie) e l'undicesimo episodio della stagione 2 The Master Builders, oltre ad un remix della seconda stagione.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale